Tag Archives: Ferrari

Un Ferrari Store non più… Liberty

Condividi!

#mitomorrowFerrari cambia casa. Una delle vetrine più amate dai turisti di tutto il mondo nel centro di Milano si trasferisce, anche se solo di poche decine di metri. Il punto vendita di piazza del Liberty ha chiuso, per lasciare il posto ad una futura e ancora ignota attività e la grande marca automobilistica ha trasferito il suo brand in via Berchet, a due passi dalla Galleria Vittorio Emanuele, al piano terra del prestigioso Palazzo Ricordi. La scelta del trasferimento corrisponde alla nuova politica aziendale di Ferrari, che ha deciso di gestire in proprio i negozi evitando di affidarli in franchising, come invece aveva fatto finora.

LO STORE – Il nuovo negozio, progettato da Massimo Iosa Ghini, riprenderà nella formula e nello stile quello allestito a Maranello: sarà leggermente più grande del precedente e all’avanguardia dal punto di vista tecnologico. La superficie di vendita, distribuita su tre livelli, sarà superiore ai 700 mq e la merce verrà esposta in maniera più curata: i clienti saranno accolti da 15 vetrine multimediali (video-wall), in grado di interagire con i movimenti di chi osserva dalla strada, grazie alla tecnologia touch e al rilevatore di spostamento senza contatto. Vero punto forte sarà un simulatore di guida di ultima generazione, su 4 postazioni e per cinque circuiti storici: lo stesso dispositivo che utilizzano in allenamento i piloti di Formula 1. Chi visita il negozio potrà inoltre divertirsi a gareggiare con due tortuose piste realizzate da Carrera. Il palazzo che ospiterà la sede del negozio, edificio di oltre 5.000 mq, è stato oggetto di un’importante riqualificazione volta alla trasformazione del bene in un asset commerciale/direzionale di elevato standing dal punto di vista architettonico, impiantistico e tecnologico, ottenendo anche prestigiose certificazioni di eco-sostenibilità.

IL DESTINO DI PIAZZA LIBERTY – Il trasferimento del negozio Ferrari completa il quadro di modifiche ed interventi di riqualificazione con cui il centro di Milano si prepara a presentarsi ai visitatori di Expo 2015. La Piazzetta Liberty, proprietà privata data in concessione perpetua al Comune, dopo 9 mesi di lavori per 590mila euro si presenta oggi come una graziosa area pedonale, abbellita da una piattaforma rialzata ricoperta d’erba, con alberi e panchine. Le vetrine che un tempo esponevano gli ultimi modelli di Ferrari e multiformi prodotti, contraddistinti dalla storica silhouette del cavallino, dovranno ospitare un pubblico esercizio, ma ad oggi non si sa nemmeno se il gruppo Percassi, proprietario dell’immobile, affitterà o venderà. Probabilmente verranno istallati gazebo fissi di fronte a bar e ristoranti, ma dovrà essere proprio il nuovo inquilino dell’ex negozio Ferrari ad esprimersi sulla validità di questa opzione.

A cura di
レダマリアーニ
Gianluca Grasso